Diritto all’oblio

Diritto all’oblio su internet

TI AIUTIAMO AD ESERCITARE IL TUO DIRITTO ALL’OBLIO SU INTERNET

Se quando realizzi ricerche con il tuo nome e cognome in Internet appaiono risultati che non ti piacciono, possiamo aiutarti! In iRecovery siamo esperti della gestione del diritto all’oblio. Possiamo eliminare risultati da bollettini ufficiali, mezzi di comunicazione, webs, fori, blogs, social, pagine di annunci, motori di ricerca, ecc…

Il cosiddetto diritto all’oblio nella rete fa sì che tutte quelle informazioni che con il trascorrere del tempo sono diventate irrilevanti, possano essere eliminate. Le nuove tecnologie facilitano l’archiviazione di grandi quantità di dati ordinati e sistematizzati, in modo che sia facile trovarli. Se queste informazioni non vengono eliminate né aggiornate, è possibile che quando si cerca una persona su Internet, compaiano dati obsoleti, falsi o informazioni che possono nuocere alla privacy e all’immagine.

 

Il NOSTRO TEAM LAVORA PER PROTEGGERE LA TUA PRIVACY E LA TUA REPUTAZIONE ONLINE

Se le informazioni che possono circolare sul tuo conto, sulla rete, ti preoccupano, possiamo monitorare i tuoi dati personali per scoprire dove compaiono e se vengono trattati in modo consono. Se viene rilevato qualche problema ti avviseremo e faremo le gestioni necessarie per garantire la protezione dei dati personali e la sicurezza degli stessi, e ti aiuteremo a esercitare i tuoi diritti  (accesso, rettifica, cancellazione o opposizione), in accordo con le normative vigenti.

 

Chiedi informazioni e un preventivo, senza impegno.

 

QUANDO ABBIAMO DIRITTO DI CHIEDERE AL MOTORE DI RICERCA DI ELIMINARE LE INFORMAZIONI PERSONALI CHE CONSIDERIAMO COMPROMETTENTI?

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo fatto una ricerca con il nostro nome su Google, magari per semplice curiosità o per controllare se vi sono riferimenti ad un fatto che non vogliamo si sappia. Quando troviamo dati che riteniamo compromettenti, lì entriamo in azione noi e ci occupiamo di eliminare, correggere tali dati.

Cancellare la propria presenza da internet è possibile!

Il 13 di Maggio del 2014, il Tribunale della Giustizia dell’Unione Europea dichiarò che la sentenza C-131/12 conosciuta come Sentenza del Diritto all’Oblio in Internet, che i cittadini europei hanno diritto a richiedere, ai motori di ricerca, che vengano eliminati quei risultati che contengono dati eccessivi, obsoleti, inadeguati o che semplicemente danneggiano la privacy senza un motivo giustificato.

La sentenza del tribunale europeo stabilisce che quando i dati archiviati da Google, nella sua indicizzazione continua, includono dati di carattere personale, quest’attività si considererà come trattamento di dati personali, responsabilizzando Google per il trattamento degli stessi.

Legalmente è possibile applicare la Direttiva 95/46/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 24 di Ottobre del 1994. Questa direttiva concede ai cittadini il diritto, la disposizione e il controllo dei dati a loro piacimento. Grazie a tale direttiva, Google è soggetto alle leggi europee sulla protezione dei dati.

Tutti i dati personali che circolano in rete contribuiscono a formare la nostra reputazione online. Se i dati sono negativi possono danneggiarci nelle relazioni personali, nel lavoro, o in qualsiasi altro tipo di relazione che possiamo stabilire con aziende o persone. Per questo è molto importante far gestire la reputazione da veri professionisti del settore.

 

IL DIRITTO ALL’OBLIO E GOOGLE

L’Italia si è trasformata in uno dei paesi leader in queste richieste per la cancellazione di dati dai motori di ricerca.

Nell’ultimo anno sono state realizzate 65.544 richieste mediante formulario di diritto all’oblio di Google, per far sì che i contenuti siano ritirati. Di queste, solo il 36,5% sono andate a buon fine. Non tutte le richieste possono essere soddisfatte, alcune possono entrare in conflitto con il diritto di libertà di espressione e con il diritto di informazione dei cittadini.

Per questo motivo, la prima cosa che facciamo è analizzare le possibilità di successo della tua richiesta. Mettiamo a tua disposizione le nostre conoscenze e l’esperienza e ti offriamo tutte le opzioni possibili per far sparire questi risultati che ti danneggiano. Ti accompagneremo in tutti i passi del processo realizzando tutti i procedimenti necessari perché venga rispettato il tuo diritto all’oblio!